Recitazione adolescenti – Corso biennale

RECITAZIONE ADOLESCENTI
Corso biennale

Il corso di recitazione per adolescenti è indirizzato a ragazze e ragazzi di età compresa tra i 14 e i 17 anni e si articola in 2 anni di studio.
Lo spettacolo finale, che si terrà presso uno dei teatri con i quali siamo convenzionati, è previsto alla fine del secondo anno di corso.

DESCRIZIONE DEL PERCORSO 

Recitare non è fare finta di essere qualcun altro ma reagire onestamente a ciò che ci accade.

Prima di imparare a recitare è importante imparare a conoscerci. Partendo da questo aspetto il percorso biennale di recitazione Anime Sceniche si pone dapprima proprio questi obiettivi: insegnare ai giovani allievi a esprimere quello che sentono di voler esprimere, senza paura del giudizio, e a comprendere gli altri imparando come mettersi nei loro panni. Solo così può avvenire una comunicazione autentica tra gli allievi, fatta di gesti, di sguardi, di sensazioni e, perché no, di parole. A quel punto potrà iniziare il vero e proprio percorso volto a formare giovani attrici e giovani attori.

Chi siamo? Cosa ci piace davvero? Cosa, invece, non ci piace?

Nella vita di tutti i giorni, durante i rapporti con gli amici, a scuola, accadono spesso situazioni in cui ci sentiamo in un modo ma non abbiamo il coraggio di esprimerlo. Abbiamo paura di essere giudicati perché qualcosa ci piace oppure non ci piace. E se siamo noi, invece, a non sapere come ci sentiamo?

In un’aula di recitazione non c’è giudizio, possiamo davvero imparare ad ascoltarci e a reagire, di conseguenza, senza timori.

Partendo da questo aspetto, con esercizi specifici e giochi teatrali, si alleneranno le proprie emozioni e il proprio corpo.

–             Si lavorerà con il corpo per renderlo reattivo, aperto e allenato a rispondere fisicamente a ciò che sentiamo perché corpo e sensazioni devono andare nella stessa direzione;

–             Si imparerà a reagire d’istinto senza permettere alla mente di reprimere tutto ciò che si sente davvero;

–             Si lavorerà con le azioni fisiche per comprendere come queste possono avere un effetto su di noi, sia fisico che emotivo;

–             Si comprenderà come utilizzare la propria IMMAGINAZIONE per dare vita a un personaggio.

Il gioco dell’improvvisazione metterà insieme tutto questo e permetterà di capire le reazioni di ognuno e di renderle in linea con quello che l’allievo attore percepisce momento per momento.

Per informazioni:
Mail: animesceniche@animesceniche.it
Tel.: 02.35990527