Corso di recitazione – Primo anno

RECITAZIONE - Primo anno

recitazione a milano…Vedi anche Corso di recitazione – Secondo anno

Il corso di recitazione di primo anno è un gruppo di ricerca che si focalizza su due aspetti essenziali, entrambi volti a un lavoro su sé stessi, per imparare a reagire onestamente a ciò che accade, momento per momento.

1 – Imparare ad essere onesti con sé stessi – la base per ogni attore.
Si lavorerà sull’emotività e sul corpo per lo sviluppo di una maggior libertà emotiva.

In particolare:

  • si impara a raggiungere una maggiore consapevolezza della propria vita emotiva per comprendere quali sono le reali emozioni, per imparare a non reprimerle e a stimolare l’attitudine a far lavorare insieme, in maniera collaborativa, il sentire e il pensare.
    Quali sono e come vivono liberamente le emozioni umane.
  • si impara come sviluppare una maggiore capacità di connettersi con l’altro. Per questo motivo sarà fondamentale lavorare sullo sviluppo e sul mantenimento di un ascolto attivo, sul tipo di attenzione da utilizzare nella relazione con il partner di scena, sul ridurre la distanza con l’altro permettendogli di entrare nella propria sfera emotiva, rimuovendo le abitudini e i blocchi tipici del vivere quotidiano.
    Ascolto attivo e connessione per una reazione autentica, momento per momento.
  • sviluppare una maggior consapevolezza e comprensione del proprio corpo – Linguaggio Fisico: movimento, postura, ritmo, plasticità, uso dello spazio, sviluppo di una maggior capacità di accogliere gli stimoli esterni senza aggiungere o togliere nulla.
    Usare il corpo come sostegno di una maggiore libertà emotiva. 

2 – Costruire circostanze immaginarie che funzionino emotivamente per l’attore, inteso come persona dotata di una vita emotiva.
Attraverso esercizi di improvvisazione strutturata, l’allievo impara come costruire una circostanza immaginaria che sia emotivamente efficace per sé stesso e per il pubblico. Si lavorerà per una maggiore consapevolezza delle proprie potenzialità emotive ed espressive, ossia per comprendere quali sono gli elementi davvero importanti della propria vita e per stimolare la propria creatività.

Un corso di recitazione come “gruppo di ricerca” che fornisce una serie di strumenti concreti per comprendere che l’improvvisazione non è fare quello che si sente, ma reagire onestamente a ciò che accade.

ATTENZIONE: nuovi corsi di recitazione in partenza per ottobre 2018!

RECITAZIONE - SECONDO ANNO

recitazione

LINGUAGGIO FISICO

Linguaggio fisico

MOVIMENTO E CANTO

Movimento e Canto

CONTACT IMPROVISATION

Contact improvisation

TECNICA VOCALE

Tecnica Vocale