Valentina Buroni – Movimento e Canto

VALENTINA BURONI - MOVIMENTO E CANTO

“La voce, il suono la musica, il respiro, il movimento corporeo, la danza e la meditazione diventano un unico strumento integrato grazie al quale possiamo realizzare quell’unione tra Terra e Cielo capace di renderci nuovamente interi e di riconnetterci alla nostra inesauribile sorgente di Luce”.

Valentina Buroni è insegnante di Canto Olistico e Formatrice Vocale. È operatrice di Danzaterapia con approccio Bio-Psico-Spirituale. È inoltre ricercatrice nel campo dell’integrazione tra movimento, musica, voce e suono.

Danza e Musica sono da sempre le sue grandi passioni, nate in tenera età e portate avanti sempre in una forma fortemente integrata, in stretto legame l’una con l’altra.
Da adolescente, infatti, ha scoperto la passione per il canto e ha iniziato a percorrere un lungo ed intenso cammino la porterà ad addentrarsi sempre più profondamente in questa magnifica arte. Per oltre dieci anni ha studiato e praticato il canto classico e moderno con maestri differenti, sperimentando tecniche, metodi e stili diversi. Ha fatto esperienza di Canto Sacro, di Canto Armonico e di Canto Etnico, in particolare secondo la tradizione irlandese. Non ha tuttavia abbandonato l’interesse per il movimento corporeo e per la ricerca espressiva attraverso le arti performative: durante gli anni dell’università e per un lungo periodo dopo la laurea, si è dedicata alla danza contemporanea e al teatro-danza.

Fin dai primi studi in ambito canoro e vocale le è apparso apparso chiaro che il canto e l’uso della voce sono strettamente connessi ad una serie di complesse variabili fisiologiche, psichiche, emotive, spirituali ed energetiche e ben presto comprende che tali pratiche possono avere una funzione terapeutica, oltre che artistico-espressiva. Così ha affrontato il percorso formativo per “Formatori Vocali metodo BeVoice” che l’ha avviata all’insegnamento del canto secondo un reale approccio olistico e alla conduzione di percorsi di crescita e benessere attraverso l’uso della voce. Parallelamente alla ricerca vocale non ha mai smesso di addentrarsi nella ricerca musicale, in particolare
per quanto riguarda la musica etnica e folk che ha suonato e cantato in prima persona. Oltre che ai ritmi e alle melodie, si è appassionata sempre più ai suoni e agli strumenti tradizionali delle diverse culture.

Come non trasferire questo interesse alla danza? Si è così avventurata nella scoperta delle danze etniche, folk e tradizionali di cui ha anche fatto piccoli “assaggi” pratici attraverso workshop e corsi brevi. Tutto questo intenso percorso personale le ha permesso di sperimentare e comprendere la potenza della musica, del suono, del canto e della danza quali strumenti di connessione con le energie più profonde, capaci di operare vere trasformazioni dentro e fuori di noi.
Così, alla soglia dei trent’anni, con una nuova maturità e una maggiore consapevolezza, ha raccolto tutte le sue esperienze, intuizioni, passioni e le ha canalizzate in un percorso di crescita professionale rivolto all’arte-terapia. Da un lato la partecipazione a gruppi di lavoro in diversi ambiti (teatro / musica / danza / arte figurativa / scrittura), dall’altro l’impegno come allieva della Scuola per operatore olistico specializzato in danzaterapia bio-psico-spirituale metodo Trasmuda® e del corso professionale per Operatore di massaggio sonoro metodo Bagno Armonico®, per diventare a sua volta operatrice e formatrice accreditata.

MOVIMENTO E CANTO

Movimento e Canto