Workshop: Il corpo narrante – gennaio 2019

Elisa GhionWorkshop di Contact Improvisation aperto a tutti

– Date del workshop: sabato 19 e domenica 20 gennaio 2019
– A Milano, in via Nicola Antonio Porpora, 43/47 (M1M2 Loreto)
– Orari di lavoro: 10.00-13.00/14.00-18.00
– Costo: 140€ per entrambe le giornate di lavoro – 90€ per una giornata a scelta.
– Insegnante: Elisa Ghion

Per informazioni: Tel. 331.9658018, oppure mail a animesceniche@animesceniche.it


Descrizione del Workshop:

Il mio corpo racconta. Di me, delle mie abitudini, del mio passato che ricordo e che ignoro, del futuro, verso il quale mi proietta. Un racconto che avviene nel presente, in questo esatto momento. Che io ne sia consapevole oppure no, la narrazione accade, il corpo non può non raccontare

Consapevolezza e narrazione sono le due parole chiave di questo workshop.

  • La prima parte è dedicata a ri-scoprire il nostro corpo, primo ambiente da noi abitato. Entreremo in ascolto delle nostre percezioni, le porteremo nello spazio tramite il movimento, che ci guiderà all’incontro fisico con l’altro. La Contact Improvisation sarà il nostro strumento di ricerca.
  • Nella seconda parte il focus si sposta sulla narrazione, immaginandola come un complesso sistema di livelli di significato.

Nuovo corso di Contact ImprovisationProviamo a svestirci dei livelli che già conosciamo, togliendo il testo, la voce, il gesto codificato, per arrivare, di nuovo, al nostro primo ambiente: il corpo. Leggere il linguaggio del corpo, definirlo attraverso la relazione con lo spazio e con l’altro, far emergere un storia da questi elementi, attraverso la scrittura automatica. Scrivere per fissare la parola, portare l’attenzione dal corpo alla mente. Praticare l’arte dell’osservare e dell’essere osservati.

Livello dopo livello, ri-costruire una narrazione complessa e composta, dove corpo, gesto e parola si fondono in un unisono integrato.


Per informazioni: Tel. 331.9658018, oppure mail a animesceniche@animesceniche.it